Tour de France: prima tappa sulle Alpi a Lopez, Roglic sempre in giallo

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterPrint this pageEmail this to someone

Miguel Angel Lopez si e’ aggiudicato la diciassettesima tappa del Tour de France 2020 da Grenoble a Meribel Col de la Loze, frazione di 170 chilometri con due GPM di Hors Categorie a movimentare la corsa. Proprio nell’ultima salita di giornata il corridore colombiano dell’Astana e’ riuscito a staccare tutti ed e’ andato a vincere in solitaria su uno dei percorsi piu’ duri di questa edizione numero 107. Precedentemente, una fuga con Alaphilippe e Carapaz aveva caratterizzato la fase centrale di una tappa che sorride ulteriormente a Primoz Roglic: la maglia gialla non tiene le ruote di Lopez, che da oggi e’ sul podio virtuale viste le difficolta’ di Rigoberto Uran, ma stacca di alcuni secondi il connazionale e secondo in classifica Tadej Pogacar. Domani in programma la diciottesima tappa del Tour, da Meribel a La Roche sur-Foron, di 175 chilometri. Cinque GPM, uno di Hors Categorie, e dunque nuovi scenari per la lotta tra gli uomini di classifica

Leggi anche:   Banche: Gualtieri vuol rilanciare il Monte dei Paschi