Le-commerce cresce di 20 volte dall’inizio della pandemia

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterPrint this pageEmail this to someone

AGIPRESS – Esplode l’e-commerce fino a 20 volte in più rispetto ai numeri del 2019, secondo l’Osservatorio sull’e-commerce del Politecnico di Milano. L’anno scorso l’online era il 7% del totale degli acquisti per un volume di 31 miliardi di euro. La tendenza in aumento però era già chiara: un più 15% rispetto al 2018. Poi la pandemia ha dato l’accelerata al settore e la locomotiva è senza dubbio il food. E ora? “Difficile prevedere una tendenza futura, ma è ragionevole supporre che parte di questo aumento diventerà strutturale e l’Italia raggiungerà più velocemente la media europea degli acquisti online che è del’’11%”, spiega Chiara Agnoletti dell’IRPET-Istituto regionale di programmazione economica della Toscana. Un incremento di 4 punti percentuali, dunque. “La Toscana su questo fronte, considerate le sue qualità legate al paesaggio e al benessere, se opportunamente valorizzate, potrebbe avere, specie per i prodotti della filiera agroalimentare, performance anche migliori e trarre particolari benefici da questa crescita”.

Leggi anche:   Settore auto, incentivi anche per veicoli non elettrici