Champions: bel Napoli fermato (1-1) dal Barcellona di uno spento Messi

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterPrint this pageEmail this to someone

E’ stato un bel Napoli, quello mandato in campo da Gattuso contro il Barcellona. Un Napoli che avrebbe potuto anche battere il Barcellona di Messi, venuto a giocare una partita dimessa nello stadio che fu di Maradona. Uno stadio con migliaia di spettatori muniti di mascherine anti coronavirus. Dovremo abituarci a vederle. Napoli e Barcellona hanno comunque pareggiato 1-1 nell’andata degli ottavi di Champions.

Gli azzurri sono andati in vantaggio al 30 pt, con uno splendido gol di Mertens, che ha raggiunto Hamsik tra i marcatori azzurri all time (121 gol) ma sono stati raggiunti nella ripresa da Griezann al 12′. Nel finale espulso Vidal per doppia ammonizione. Il ritorno è in programma a Barcellona il 18 marzo e i blaugrana dovranno fare a meno anche di Busquets che era diffidato ed è stato amminito. Probabile assente anche Piquè, infortunato alla caviglia nel finale.

Paulo Soares

Leggi anche:   Terzo aprilante quaranta dì durante, anche ai tempi del coronavirus