Coronavirus: undicesima vittima in Italia. Donna morta a Treviso. Aveva gravi patologie

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterPrint this pageEmail this to someone

Poco prima delle otto di sera di martedì 25 febbraio arriva la conferma: c’è l’undicesima vittima, in Italia, da coronavirus. Si tratta di una donna di 76 anni morta all’ospedale di Treviso. Le vittime ad, ora, sono undici: di cui nove in Lombardia e due nel Veneto. «Era una persona con gravi patologie pregresse». Lo ha detto il commissario per l’emergenza Angelo Borrelli confermando l’11 vittima registrata in Italia. Il dato è stato fornito dalla regione Veneto al capo della Protezione Civile.

Sandro Bennucci

Leggi anche:   Inps: partono procedure online per autonomi, cassa integrazione nelle prossime settimane